Protesi mobile

La protesi mobile

protesi mobileAvete bisogno di una protesi, ma non vi piace l’idea di passare dei mesi senza denti per aspettare la guarigione delle gengive? Le protesi dentarie immediate sono un’ottima soluzione. Prima ancora dell’eventuale estrazione di uno o più denti residui, la protesi immediata preparata dal dentista è già pronta per essere inserita. In questo modo potrete tornare rapidamente al lavoro e alla vita sociale.

La Protesi Immediata
La protesi immediata protegge i tessuti della bocca, limita i sanguinamenti, contribuisce a una guarigione uniforme e aiuta a parlare e a masticare meglio. La transizione tra i denti naturali e la prima protesi può perciò avvenire in dolcezza. Per contro, la protesi immediata richiede più aggiustamenti perché la guarigione della gengiva avviene su periodi di tempo relativamente lunghi. In questa fase, il contatto con il dentista deve essere costante perché trascurare l’aggiustamento della protesi immediata può provocare un danno considerevole ai tessuti della bocca.

Progettare la Protesi Perfetta
La preparazione di una protesi dentaria è un’arte che richiede pazienza, precisione e molta, molta esperienza. Il dentista procederà in primo luogo a prendere un’impronta delle vostre gengive, poi registrerà l’articolazione, cioè la relazione tra la gengiva superiore e quella inferiore. Il modello è in genere fatto da una striscia di cera sulla quale il dentista sposta a volontà i denti artificiali fino a raggiungere un’estetica ideale che permette di riprodurre i vostri denti naturali con la maggior esattezza possibile. Si tratta in questo caso di una protesi di prova, concepita per essere adattata direttamente nella bocca; il margine di errore tra la protesi di prova e quella definitiva è così ridotto al minimo. Non è possibile fabbricare una protesi senza passare per la tappa essenziale della protesi di prova, solo la protesi su misura confezionata a regola d’arte può garantire l’estetica, il confort e soprattutto la salute!.

protesi mobileIl Periodo di Adattamento
L’esperienza di milioni di persone portatrici di una protesi dentaria mobile conferma che è del tutto normale aspettarsi un periodo di adattamento di almeno 1-2 settimane dopo una nuova dentiera.

Una Nuova Masticazione
I primi pasti consumati dopo la prima dentiera saranno con ogni probabilità abbastanza critici. Non abbiate timore, gradualmente vi abituerete alla nuova protesi. Masticate lentamente e a lungo, di tanto in tanto masticate una gomma senza zucchero che non si attacca ai denti, vi procurerà una gradevole sensazione di freschezza e favorirà una migliore masticazione accelerando il processo di adattamento.

L’igiene orale, una questione di amor proprio
Chi dice protesi dentaria dice igiene orale.
Ecco qualche regola di base da osservare sempre per evitare problemi imbarazzanti dovuti a un’igiene negligente o distratta:

- sciacquare spesso la bocca per eliminare i batteri e favorire la freschezza dell’alito
- dopo ogni pasto, pulire perfettamente la protesi con lo speciale spazzolino e un dentifricio apposito
- non utilizzare detergenti inappropriati, perché possono rovinare irreparabilmente la protesi.



Per saperne di più

contattate il Dott. Calandriello o fissate subito una visita di controllo.

Cerca